Skip to main

Berlino-Schöneberg


Berlino-Schöneberg
Quartiere

Berlino-Schöneberg è uno dei quartieri più diversi di Berlino e si trova con i suoi quartieri Schöneberg e Friedenau nel centro sud-occidentale di Berlino. Il quartiere offre contrasti armoniosi e armoniosi da quartieri vivaci alla moda con bar, club e pub a zone residenziali dignitose e familiari. La scena gay e lesbica del quartiere, che è ben nota oltre i confini di Berlino, arricchisce la vita cittadina di Berlino con i suoi bar, negozi ed eventi appariscenti. Numerosi spazi verdi sontuosi e fantastiche piazze con caffè e ristoranti caratterizzano il quartiere e invitano berlinesi e non berlinesi a soffermarsi e divertirsi. Il clou turistico del quartiere è il Kaufhaus des Westens - in breve KaDeWe - a Wittenbergplatz, uno dei grandi magazzini più rinomati al mondo.

Appartamento David Bowie

Appartamento David Bowie

Alla fine degli anni '70, la leggenda della musica David Bowie viveva a Berlino-Schöneberg sulla Schöneberger Hauptstrasse. Il punk rocker Iggy Pop si trasferisce da lui più tardi, ma poi affitta un appartamento più piccolo nell'edificio sul retro. Bowie rimase nel suo appartamento a Berlino fino al 1978 e vi scrisse tre importanti album: Low, Heroes e Lodger. A quel tempo, i fan non sapevano dove alloggiava Bowie. Non c'era fretta di groupie. I fan di Bowie da tutto il mondo visitano l'appartamento oggi. Dopo la morte del musicista, l'area esterna del suo ex appartamento è stata decorata con fiori e immagini.

Hauptstraße 155
10827 Berlin

Bayerischer Platz

Bayerischer Platz

Bayerischer Platz a Berlino-Schöneberg è il centro del quartiere bavarese. È stato costruito come uno spazio di gioielli nel 1908 sulla base dei progetti di Fritz Enke. Per raggiungere questo obiettivo, i costruttori hanno creato spazi verdi, piantato alberi e allestito panchine. Quasi 50 anni dopo, furono apportate ampie modifiche alla piazza per rendere la città più accessibile alle auto. A tal fine, la piazza è stata tagliata in due parti di dimensioni diverse perdendo così il suo fascino. Ulteriori misure di ristrutturazione sono state decise nel 2007 per migliorare la qualità della permanenza in loco. Numerose celebrità hanno vissuto nella zona intorno alla piazza, tra cui lo scienziato Albert Einstein e lo psicoanalista Erich Fromm.

Bayerischer Platz
10779 Berlin

Breslauer Platz

Breslauer Platz

A Berlino-Schöneberg, Breslauer Platz si trova nel quartiere di Friedenau. È molto conosciuto nella capitale, perché dal 1881 si tiene un mercato settimanale sulla piazza di circa 1.300 m³. Questo lo rende il mercato più antico del suo genere nella metropoli. La piazza fu costruita nel 1875, quando fu chiamata la scuola o piazza del mercato. Dal 1875 al 1964 si chiamava Lauterplatz. Lauter si riferisce all'affluente sinistro del Reno. Nel 1964 il nome fu finalmente cambiato nell'attuale nome per creare un riferimento alla capitale della Slesia. Il motivo addotto per la ridenominazione era che il distretto di Schöneberg aveva la Slesia come distretto sponsor.

Breslauer Platz
12159 Berlin

Bunker alto Pallasstrasse

Bunker alto Pallasstrasse

A Berlino-Schöneberg sulla Pallasstrasse si trova il grattacielo Pallasstrasse, il cui involucro è stato solo completato e ha quattro piani. Negli ultimi anni della seconda guerra mondiale l'edificio è stato costruito da lavoratori forzati. L'obiettivo con la costruzione era quello di creare un rifugio per l'ufficio delle telecomunicazioni in Winterfeldstrasse. Dagli anni '80 al 2010 l'edificio potrebbe essere utilizzato come struttura di protezione civile. È stato utilizzato anche come magazzino per merci di emergenza. Nella tarda primavera del 2002 si svolgerà nei locali il corso di storia avanzata della vicina scuola Sophie Scholl. In questo contesto, il bunker è visto come un "luogo della memoria". Il bunker è un edificio storico dal 2011.

Pallasstraße 28
10781 Berlin

Castle Street Center

Castle Street Center

Nel marzo 2007, accanto al Forum Steglitz a Berlino-Schöneberg, dopo un anno di costruzione è stato inaugurato lo Schloss-Straßen-Center, abbreviato SSC. Ha una superficie di vendita di 16.200 mq con circa 30 negozi su tre livelli. Il costo di costruzione è stato di 80 milioni di euro. L'offerta nel centro commerciale spazia dal cibo e accessori per la casa all'abbigliamento e alla gastronomia. L'inquilino di ancoraggio più importante è Primark. Il centro commerciale dispone di un parcheggio multipiano con 365 posti auto. Inoltre, è facilmente raggiungibile con la metropolitana, poiché vi è un accesso diretto alla stazione Walther-Schreiber-Platz. La stazione della S-Bahn più vicina è la fermata Feuerbachstraße, che si trova a cinque minuti a piedi.

Walther-Schreiber-Platz 1
12161 Berlin

Ceciliengärten

Ceciliengärten

Con il Ceciliengärten a Berlino-Schöneberg c'è un'oasi verde nel mezzo della città e uno spettacolo architettonico. Si trova vicino alla stazione della S-Bahn di Friedenau e tra Semperstrasse a sud e Traegerstrasse a nord. Si tratta di un complesso residenziale degli anni '20 ancora ben conservato. È un walk-in testimone dell'elegante Art Déco. Il complesso residenziale è stato costruito tra il 1922 e il 1927 per i dipendenti della città. Il portatore del nome è la principessa ereditaria Cecilie von Prussia, vissuta dal 1886 al 1954. L'organizzatore della tenuta era l'urbanista di Schöneberg Heinrich Lassen, che ha lavorato anche come architetto. I lavori di restauro della struttura sono avvenuti nel 1986. Nove anni dopo, il complesso residenziale è stato aggiunto all'elenco dei monumenti di Berlino.

Ceciliengärten
12159 Berlin

Cimitero di San Matteo

Cimitero di San Matteo

Nel marzo 1856 fu inaugurato il Cimitero di San Matteo con il suo cimitero. Si trova a Berlino-Schöneberg e fa parte del quartiere Tiergarten. Il cimitero è straordinario perché custodisce molte storie con tombe riccamente decorate dell'era guglielmina e 50 tombe onorarie di celebrità. Alcune delle tombe sono così culturalmente e storicamente importanti da essere elencate. La tomba dei fratelli Jakob e Wilhelm Grimm, che si trova nel vecchio cimitero della chiesa, è uno dei luoghi di riposo che vale la pena vedere. Anche il cantante e compositore tedesco Rio Reiser ha trovato lì la sua ultima dimora. Ancora e ancora, fiori e articoli di fan possono essere scoperti sulla sua tomba. C'è una lapide commemorativa per il combattente della resistenza Conte Claus Schenk von Stauffenberg, il cui corpo è stato riesumato e cremato su richiesta di Himmel. Le ceneri furono sparse in modo anonimo.

Großgörschenstraße 12-14
10829 Berlin

Colonnati reali

Colonnati reali

Nell'Heinrich-von-Kleist-Park a Berlino-Schöneberg, i colonnati reali formano l'imponente ingresso al parco da Potsdamer Strasse. Architettonicamente, rappresentano il periodo di transizione dal rococò al classicismo. I colonnati furono creati dall'architetto Gontart tra gli anni 1770 e 1780. A quel tempo servivano da elemento strutturale esteso al ponte del re, che conduceva attraverso il fossato alla sede reale. Come parte dell'estensione del tram, il fossato è stato riempito e anche il ponte è stato demolito. I colonnati furono rimossi nel 1910 e 1911 per ricostruirli nel suddetto parco. Dal 2002 fanno da cornice al festival musicale "Jazz at the Colonnades".

Königskolonnaden
10781 Berlin

Cosimaplatz

Cosimaplatz

A Berlino-Schöneberg, nel quartiere di Friedenau, c'è una piazza cittadina simile a un giardino, Cosimaplatz. Abbraccia la Ringbahn a sud e il distretto di Friedenau a nord. Il parco rappresenta il centro di pianificazione urbana del quartiere della città Wagnerviertel e le strade prendono il nome dai personaggi delle opere di Richard Wagner. La storia del pak risale all'inizio del XX secolo. Fino al 1904 nei dintorni di questo quartiere cittadino esisteva una pista ciclabile lunga 500 m con pavimento in cemento. Il parco sportivo è stato demolito e il sito è stato quindi utilizzato per costruire condomini per la vita di lusso. Il parco stesso è stato progettato nel 1905 e ha ricevuto il nome attuale solo nel 1935. Cosima Wagner era la seconda moglie di Richard Wagner.

Cosimaplatz
12159 Berlin

Friedrich-Wilhelm-Platz

Friedrich-Wilhelm-Platz

La Friedrich-Wilhelm-Platz a Berlino-Schöneberg prende il nome dall'imperatore tedesco Federico III. di nome. Fu creato intorno al 1870 su progetto di JAW von Carstenn e Johannes Otzen e fungeva da estensione dell'ex Kaiserstraße. 17 anni dopo è seguito un progetto orticolo. Direttamente sulla piazza si trova la chiesa “Zum Guten Hirten”, un punto di riferimento che può essere visto da lontano. La chiesa protestante in stile neogotico fu costruita nel 1891. Un altro sorprendente insieme di edifici sulla piazza è il castello, che si trova all'angolo di Schmargendorfer Straße. La piazza stessa rappresenta il centro topografico della figura stradale geometrica di Carstenn ed è quindi il centro di Friedenau.

Friedrich-Wilhelm-Platz
12161 Berlin

Gasometro Schöneberg

Gasometro Schöneberg

Il gasometro Schöneberg alto 78 m si trova a Berlino-Schöneberg ed è una testimonianza impressionante della storia dell'approvvigionamento di gas nella capitale odierna. La compagnia del gas è stata fondata nel 1871. Forniva gas a Schöneberg e alla parte meridionale della Sprea. Lo stabilimento fu presto ampliato per soddisfare la crescente domanda. L'edificio è un edificio storico dal 1994. Non soddisfa più il suo uso precedente. Invece, è uno spazio per eventi con una cupola trasparente. L'European Energy Forum organizza congressi, incontri e cene in loco. Inoltre, l'edificio è un punto di riferimento del quartiere Schöneberg di Berlino.

EUREF-Campus 17
10829 Berlin

Heinrich Lassen Park

Heinrich Lassen Park

Il parco Heinrich Lassen si trova a Berlino-Schöneberg ed è stato creato nel 1953 sul sito di una zona umida dell'era glaciale. Nel XIX secolo le famiglie Richnow e Willmann avevano giardini in questa zona. Sono diventati molto ricchi e conosciuti attraverso la vendita di enormi aree alla città nei primi giorni dell'azienda. Nel 2010, l'ufficio distrettuale di Tempelhof-Schöneberg ha avviato ampi lavori di ristrutturazione. Di conseguenza, ora c'è un parco che è una bellissima area verde con un parco giochi e un prato. Dal 2018 è disponibile anche un parco giochi da favola, motivo per cui il parco attrae molte famiglie. Prende il nome dall'architetto tedesco Heinrich Lassen, vissuto tra il 1874 e il 1953.

Belziger Str. 59
10823 Berlin

Heinrich-von-Kleist-Park

Heinrich-von-Kleist-Park

Heinrich-von-Kleist-Park si trova a Berlino-Schöneberg nel quartiere di Tempelhof-Schöneberg tra le strade di Postdamer Strasse e Elßholzstrasse. Fu allestito nel 1718. Il parco era un tempo sede del giardino botanico della città e quindi godeva di importanza sovraregionale. Alla fine del XIX secolo, le dimensioni dell'area verde non erano più sufficienti, motivo per cui il giardino botanico si trasferì a Dahlem. Lo spazio è stato quindi utilizzato in modo diverso. Su di essa furono costruiti tre importanti edifici: la corte da camera, i colonnati reali e i domatori di cavalli. Tutti e tre gli edifici sono stati costruiti architettonicamente e storicamente indipendentemente l'uno dall'altro. Solo per molti decenni sono cresciuti insieme in un unico costrutto.

Heinrich-von-Kleist-Park
10781 Berlin

Insulaner

Insulaner

Con un'altezza di 78 m, l'Insulaner Berg è la più antica montagna di macerie di Berlino e sorge a Berlino-Schöneberg. È stato creato negli anni del dopoguerra dal 1946 al 1951 da circa 1,8 milioni di metri cubi di macerie della città, gravemente danneggiata durante la seconda guerra mondiale. Oggi la montagna di macerie è una destinazione popolare. È dotato di vegetazione diversificata, il che significa che la sua origine artificiale non può più essere riconosciuta. Le attrazioni della montagna includono un osservatorio e un planetario. Un campo da minigolf e una pista per slittini garantiscono divertimento e giochi. Nelle belle giornate dell'anno è possibile visitare la vicina piscina estiva.

Munsterdamm / Prellerweg
12169 Berlin

KaDeWe

KaDeWe

La Kaufhaus des Westens - in breve KaDeWe - è uno dei grandi magazzini più famosi in Germania e uno dei più grandi in Europa con circa 60.000 m² di superficie commerciale. Si trova in Tauentzienstrasse su Wittenbergplatz a Berlino-Schöneberg. Entrambi i suoi parcheggi sono raggiungibili tramite Passauer Straße. Dall'apertura del tempio dello shopping nel 1907, si è sviluppato in un'istituzione a Berlino. La vasta gamma di prodotti attira residenti e vacanzieri da tutto il mondo. L'attenzione si concentra sui prodotti di lusso di numerosi prestigiosi marchi globali. Oltre all'abbigliamento, agli accessori e agli articoli per la casa, dalla fine degli anni '20 i visitatori hanno trovato un vasto reparto di gastronomia. Dall'espansione nel 1978, è diventato il secondo più grande reparto di alimentari in un grande magazzino del mondo.

Tauentzienstraße 21-24
10789 Berlin

Municipio di Friedenau

Municipio di Friedenau

Al passaggio da Rheinstrasse a Hauptstrasse, all'angolo tra Niedstrasse e Lauterstrasse, il municipio di Friedenau è un edificio amministrativo per il distretto di Berlino-Schöneberg. Ha un mix di tre stili architettonici: storicismo, neo-barocco e neoclassicismo. La sua altezza è di 71 m. Fu costruito tra il 1913 e il 1916. Subì gravi danni durante la seconda guerra mondiale, ma tra il 1950 e il 1956 furono effettuati ampi lavori di ricostruzione. Nell'ambito dei lavori, la facciata è stata notevolmente semplificata. Di fronte al municipio c'è Breslauer Platz, dove dal 1881 si tiene un mercato settimanale. Questo è il mercato settimanale più antico della città.

Niedstraße 2
12159 Berlin

Municipio di Schöneberg

Municipio di Schöneberg

Il municipio di Schöneberg, costruito tra il 1911 e il 1914 a Berlino-Schöneberg con lo stesso nome, è stato il municipio distrettuale di due distretti della città dal 1920. Dopo che la città fu divisa in Est e Ovest nel 1949, servì anche come sede ufficiale del sindaco direttivo, della Camera dei rappresentanti di Berlino e del Senato di Berlino Ovest. Di fronte al municipio c'è John F.Kennedy Square, che è stata nominata alla fine del 1963. Solo pochi mesi prima, il presidente degli Stati Uniti aveva pronunciato in questa piazza il suo leggendario discorso, durante il quale pronunciò le parole “sono un berlinese”. La riunificazione ha comportato lo spostamento del sindaco al governo, della Camera dei rappresentanti e della cancelleria del Senato. Oggi l'edificio è utilizzato come municipio distrettuale di Tempelhof-Schöneberg.

Am Rathaus 2
10825 Berlin

Nazione urbana

Nazione urbana

L'obiettivo dell'Urban Nation Museum di Berlino-Schöneberg è quello di fornire spazio per l'arte contemporanea urbana. Dal 2017 riunisce artisti internazionali e promuove giovani talenti. Ogni anno vi si svolgono numerose grandi mostre, durante le quali grandi come Fintan Magee, Shepard Fairey, Lora Zombie, JR o Herakut hanno potuto presentare le loro opere. Ciò includeva lavori basati su testo, arte d'azione, ritratti e opere concettuali. Ma non vale la pena vedere solo le mostre d'arte, ma anche l'edificio stesso. Risale ai primi giorni dell'azienda ed è stato funzionalmente ristrutturato da rinomati architetti. La facciata modulare funge da superficie per cambiare le opere d'arte.

Bülowstraße 7
10783 Berlin

Nollendorfplatz

Nollendorfplatz

La Nollendorfplatz a Berlino-Schöneberg è caratterizzata dai colori dell'arcobaleno e quindi dalla diversità e dalla tolleranza. Le strade intorno alla piazza si sono sviluppate in un quartiere consolidato con numerosi locali in cui uscire. Una targa commemorativa fa parte della piazza dal 1982, che attira l'attenzione sulla persecuzione e l'uccisione di omosessuali nel Terzo Reich. I fiori sono spesso posti lì. Ci sono anche i cosiddetti ostacoli. Sei proprio di fronte alle case in cui vivevano i cittadini assassinati e deportati al tempo dei nazionalsocialisti. Tuttavia, la storia della piazza è ancora più antica. Fu allestito tra il 1862 e il 1864.

Nollendorfplatz
10777 Berlin

Nuoto estivo all'Insulaner

Nuoto estivo all'Insulaner

A Berlino-Schöneberg su Musterdamm, c'è una popolare piscina all'aperto, la piscina estiva Insulaner. Prende il nome da una montagna con lo stesso nome che si trova nelle sue vicinanze ed è stata costruita dalle macerie in tempo di guerra. Oggi la montagna e la piscina sono mete ambite. Parte della piscina per famiglie è costituita da una piscina per neonati e da un'area riservata ai non nuotatori con scivolo. I bambini sotto i 5 anni possono entrare gratuitamente. I bambini più grandi e gli adulti utilizzano principalmente la classica piscina sportiva, lunga 50 m. Ci sono numerosi prati intorno alle piscine. Sono usati per la ricreazione, i picnic e per prendere il sole.

Munsterdamm 80
12169 Berlin

Perelsplatz

Perelsplatz

A Berlino-Schöneberg, nel quartiere di Friedenau, si trova Perelsplatz, progettata e allestita come un parco rettangolare allungato all'inizio del XX secolo. Negli anni precedenti c'era una piazza nello stesso posto, ma aveva un nome diverso. Il nome attuale esiste dal 1961. Friedrich Justus Perels fu arrestato nel 1944 in relazione all'attacco di Hitler e fucilato nel 1945 dalla Gestapo. Da quando il parco è stato istituito, i passeggini sono venuti lì. Inizialmente, le betulle dominavano la vegetazione. Ora anche castagni, querce, tassi, noci e faggi fanno ombra. Le particolarità del parco includono un parco giochi per bambini, un pozzo alluvionale alto 4,20 m e un memoriale in onore dei soldati caduti nella prima guerra mondiale.

Perelsplatz
12159 Berlin

Planetario

Planetario

Il planetario dell'Insulaner a Berlino-Schöneberg è un grande planetario con 300 posti a sedere. Si trova ai piedi della montagna di macerie con lo stesso nome. L'Osservatorio Wilhelm Foerster si trova sulla sua sommità. Il grande planetario è caratterizzato da una cupola nella quale è ospitata la sala per le conferenze astronomiche e culturali. Inoltre sono presenti la zona ingresso e le vetrine oltre ad un ufficio, locali tecnici e locali amministrativi. La biblioteca è ricca di riviste e libri di astronomia. Il grande planetario è stato inaugurato nel 1965. Da allora l'edificio è stato continuamente ampliato per soddisfare le nuove esigenze. Lo stesso vale per l'attrezzatura tecnica. Grazie al mutevole programma di scienza e cultura, la struttura è visitata sia da vacanzieri che da berlinesi.

Munsterdamm 90
12169 Berlin

Renee-Sintenis-Platz

Renee-Sintenis-Platz

Renee-Sintenis-Platz si trova a Berlino-Schöneberg e fino al 1967 si chiamava Wilmersdorfer Platz. Ha la sua forma attuale dal 1955, quando la piazza fu ridisegnata da Karl Tümler. La prima casa in questa posizione era l'ex ufficio postale imperiale, dove l'ufficio postale continua ad avere la sua sede. La piazza stessa è un monumento giardino ufficiale dello Stato di Berlino, con una scultura al centro. Porta il nome descrittivo "Puledro al pascolo" ed è stato creato dallo scultore e artista grafico Renée Sintenis. Alla fine la piazza prese il suo nome. L'artista, morto nel 1965, ha creato altre famose opere, tra cui le sculture in bronzo dell'orso di Berlino.

Renee-Sintenis-Platz
12159 Berlin

Rudolph-Wilde-Park

Rudolph-Wilde-Park

Il Rudolph-Wilde-Park a Berlino-Schöneberg forma un corridoio verde centrale con il Volkspark Wilmersdorf, che si è sviluppato in una popolare destinazione ricreativa all'interno della città. La storia del parco risale al 1906. È stato creato tra il 1910 e il 1912. Prende il nome dal primo sindaco dell'allora città di Schöneberg. La struttura di 7 ettari è caratterizzata da percorsi pedonali e aree gioco e solarium. Con la birreria all'aperto c'è un ristorante. La più grande attrazione della zona, tuttavia, è l'animale araldico di Schöneberg: un cervo d'oro. È attaccata a una colonna alta quasi nove metri. Anche il ponte Carl Zuckmayer, con imponenti scalinate e figure in pietra, è una popolare opportunità fotografica.

Kufsteiner Straße
10825 Berlin

Schöneberger Südgelände

Schöneberger Südgelände

Lo Schöneberger Südgelände a Berlino-Schöneberg è un parco naturale di 18 ettari che si trova presso la stazione della S-Bahn Priesterweg. Ha punti di vista, prati e panchine. Inoltre, le passeggiate possono utilizzare i sentieri circolari, sui quali sono presenti 30 pannelli informativi con fatti interessanti sul parco. Ci sono anche oggetti d'arte e cimeli ferroviari da visitare. Il punto di riferimento della struttura è una torre dell'acqua in acciaio. Sottolinea la storia di questa zona. Più di 100 anni fa, l'area meridionale faceva parte dello scalo di smistamento di Tempelhof costruito nel 1875. Le operazioni ferroviarie sono cessate a metà del secolo scorso. Di conseguenza, la natura ha bonificato l'area. Oggi, gran parte dell'area è designata come riserva naturale.

Prellerweg 47-49
12157 Berlin

Südkreuz

Südkreuz

A Berlino-Schöneberg c'è una stazione ferroviaria della Deutsche Bahn con la Südkreuz. La sua apertura con il nome di Papestrasse avvenne il 1 gennaio 1901. Nel 2006 la stazione della torre è stata costruita nell'aspetto attuale, sebbene siano ancora in corso misure di adattamento. Nel corso di questo, ha anche ricevuto il suo nuovo nome. La stazione della torre gode di una certa importanza nella capitale, perché è il punto di scambio tra il trasporto passeggeri a lunga percorrenza via ICE, EuroNight e IC / EC e il trasporto locale e la S-Bahn. Inoltre, ci sono fermate per varie linee del trasporto di autobus della città e linee di autobus a lunga percorrenza. Questa stazione di attraversamento con i suoi dieci binari è attualmente una delle tre più grandi stazioni ferroviarie a lunga percorrenza della capitale.

Lotte-Laserstein-Straße
10829 Berlin

Viktoria Luise Platz

Viktoria Luise Platz

Viktoria Luise Platz si sta espandendo nel quartiere bavarese nel quartiere di Berlino-Schöneberg. Vi confluiscono Winterfeldstrasse e Welsterstrasse così come Regensburger e Münchener Strasse. L'area di 160 m di lunghezza e 90 m di larghezza è un edificio storico e assume la forma di un esagono allungato. Con Viktoria Luise porta il nome dell'unica figlia del Kaiser Wilhelm II La storia della piazza risale alla fine del XIX secolo. È considerato un ottimo esempio di gioielleria orticola di questo periodo. Allora come oggi, la zona è una calamita per residenti e turisti. Rimani a bocca aperta dinanzi alle aiuole e alle fontane ornamentali, mentre le panchine ti invitano a fare una pausa. Numerosi ristoranti e caffè si sono stabiliti nelle immediate vicinanze della piazza.

Viktoria-Luise-Platz
10777 Berlin

Walther-Schreiber-Platz

Walther-Schreiber-Platz

Walther-Schreiber-Platz con la stazione della metropolitana con lo stesso nome si trova a Berlino-Schöneberg. Si trova al confine tra Friedenau e il distretto di Steglitz. Ha un passaggio diretto alla Schloßstraße e quindi allo Schloss-Straßen-Center (SSC) con tutti i suoi negozi e al Forum Steglitz. La stazione è stata costruita tra il 1967 e il 1969. L'inaugurazione è avvenuta alla fine di gennaio 1971. Per tre anni la stazione è stata il punto finale meridionale della precedente linea 9. Poi la linea della metropolitana è stata ampliata. Anche il design visivo della stazione è cambiato nel corso dei decenni. È anche degno di nota che alla stazione della metropolitana è possibile cambiare con varie linee di autobus della compagnia di trasporti di Berlino.

Walther-Schreiber-Platz
12161 Berlin

Winterfeldtplatz

Winterfeldtplatz

Nel 1890 fu posta la prima pietra dell'attuale Winterfeldtplatz a Berlino-Schöneberg. Tre anni dopo le è stato dato il nome attuale, che deriva dal generale prussiano Hans Karl von Winterfeldt. La piazza è lunga 280 me larga 80 m. Il più grande mercato settimanale della capitale si svolge lì il mercoledì e il sabato. Nel sud dell'area si trova la Chiesa cattolica di San Mattia, che è un importante edificio ecclesiastico. Risplende in stile neogotico e fu consacrata nel 1895. A causa della distruzione nella seconda guerra mondiale, furono necessari ampi lavori di restauro. Nollendorfplatz, che ha una stazione della metropolitana con lo stesso nome, si estende a nord.

Winterfeldtstraße
10781 Berlin

Wittenbergplatz

Wittenbergplatz

Tra il 1889 e il 1892 la Wittenbergplatz fu allestita a Berlino-Schöneberg. La strada Tauentzienstrasse - Kleiststrasse lo attraversa in direzione ovest-est. Lo storico grande magazzino e grande magazzino di fama internazionale KaDeWe sorge nel suo angolo a sud-ovest. La piazza ha guadagnato fama nazionale per la sua isola centrale e la stazione della metropolitana lì. Il progetto è dell'architetto Alfred Grenander, che si è basato sul modello storico. La piazza è particolarmente apprezzata durante l'orario lavorativo in quanto vi sono numerosi negozi. Altri magneti sono gli hotel, una scuola di lingue e un centro medico, che contribuiscono anche a un elevato numero di pedoni.

Wittenbergplatz
10789 Berlin